Pubblicato il

Consiglio Valle: Donzel, sempre aperti al dialogo e non rinnego passato

Il neo assessore alle attività produttive replica agli ex alleati Alpe e Uvp

Il neo assessore alle attività produttive replica agli ex alleati Alpe e Uvp

«Attestati di stima erano solo opportunismo. Me ne dispiace e ne prendo atto». A replicare agli ex alleati è il neo eletto assessore alle attività produttive del Pd Raimondo Donzel in aula. «E’ un percorso che non è stato semplice. In tutte le elezioni si è alleati ma anche in competizione: è naturale. Alle politiche nostri alleati hanno sostenuto Tsipras, è legittimo. Non è con il rancore che si fa politica, noi ci siamo trovati con la forte spinta di un partito a aprire un dialogo. Non c’è voglia di rinnegare il passato e resta la volontà di dialogare. Non voglio dire che il Pd porti la Renaissance nel governo ma alcune idee sono nel programma (cita il reddito di garanzia). Non sottovaluterei la parola stabilizzazione per i precari della Spa né la costituzione di alcune squadre forestali. Noi abbiamo messo dei piccoli contributi. Il programma ha delle lacune enormi ma non può essere banalizzato».
(d.c.)

Condividi

ULTIME NEWS