Posted on

Downhill: sabato e domenica la Maxiavalanche Cervinia

Downhill: sabato e domenica la Maxiavalanche Cervinia

Oltre 300 riders saranno al via dell'undicesima edizione della spettacolore gara di discesa in mountain bike che scatterà dal Plateau Rosà

Arriva il mese di agosto e uno dei primi regali per gli appassionati delle due ruote è l’edizione numero 11 della Maxiavalanche Cervinia. La tradizionale gara di discesa in mountain bike che porta gli atleti dai 3.500 metri del ghiacciaio del Plateau Rosà al centro del Breuil attende oltre 300 bikers proveniente da tutta Europa. Gli organizzatori hanno deciso di cambiare il format e la Maxiavalanche Cervinia 2015 proporrà nei due giorni di gara tre percorsi differenti. Le qualifiche di sabato 1° agosto verranno effettuate sul Trail 2 Layet, un tracciato estremamente enduristico, nel quale le capacità tecniche e funamboliche dei concorrenti verranno messe a dura prova. Domenica 2 agosto la prima manche andrà in scena lungo il classicissimo e filante Trail 1, che dal Plateau Rosà conduce fino all’abitato di Cervinia dopo un’interminabile discesa di oltre 11 chilometri. Al pomeriggio la gara si sposterà sul Trail 2 Cieloalto, un percorso molto tecnico, che attraversa un tratto di bosco lungo il quale sono presenti alcune passerelle e passaggi insidiosi primo dell’arrivo in paese.
A recitare un ruolo da protagonisti saranno sicuramente i francesi, presenti in forze con elementi del calibro di Baptiste Gaillot (trionfatore al Breuil nel 2014), Dimitri Tordo (giovane specialista allenato dal campionissimi Karim Amour), Medhi Gabrillargues e Xavier Marovelli (indiscussi protagonisti della Megavalanche dell’Alpe d’Huez). I colori azzurri saranno difesi, tra gli altri, dal top rider Rider Denny Lupato e dai valdostani Daniele Pession e Philippe Bich.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS