Posted on

Aosta tre giorni capitale del gioco intelligente

Aosta tre giorni capitale del gioco intelligente

La settima edizione di GiocAosta è in programma dal 21 al 23 agosto

La narrazione è il tema di GiocAosta 2015, la manifestazione ludica in programma ad Aosta dal 21 al 23 agosto, organizzata dall’associazione Aosta Iacta Est e sostenuta principalmente da Comune di Aosta, Regione e Fondazione Crt.
Parecchie le novità della settima edizione. “GiocAosta è cresciuta parecchio, tanto che occuperà altri spazi della città oltre a piazza Chanoux”, ha spiegato il coordinatore Javide Jaccod. “Per tre giorni il cuore della città si trasformerà in una ludoteca – ancora Jaccod -, luogo di diffusione del gioco intelligente”.
All’organizzazione dell’evento, che l’anno scorso ha registrato circa 8 mila partecipanti, collaboreranno molti volontari (la scorsa edizione furono 185), la metà dei quali valdostani e l’altra proveniente da fuori Valle.
Confermatissimi sia la caccia al tesoro notturna che il torneo di calcio balilla, tra le novità alcune anteprime nazionali di giochi in scatola come “Dilemmi”, un divertentissimo gioco di bluff e “Insoliti Sospetti”, spassoso gioco di investigazione.
Novità assoluta, l’avviamento di un percorso di crowdfunding, che mette in palio 250 copie di Dadodoro, il simbolo della manifestazione “per permettere a GiocAosta sempre maggiore autonomia, considerato che si tratta di un progetto che non ha scopo di lucro”. Offerta minima di 10 euro.
Il programma completo di GiocAosta sul sito www.giocaosta.it.
(l.m.)

Condividi

LAST NEWS
Aosta Capitale italiana della Cultura: incidente diplomatico tra Comune e Ufficio di Presidenza

Aosta Capitale italiana della Cultura: incidente diplomatico tra Comune e Ufficio di Presidenza


In Consiglio comunale è emerso il mancato appoggio dell'organismo regionale alla candidatura e al...

Posted by on