Posted on

Telcha: ritrovato scheletro di donna dell’epoca tardo romana

Telcha: ritrovato scheletro di donna dell’epoca tardo romana

Ancora scoperte nell'area di Corso Battaglione dopo le necropoli romana di via Lys; nei pressi di Crestani scoperto un corso d'acqua sotterraneo

Un altro ritrovamento, anzi due, caratterizzano ancora una volta gli scavi in realizzazione in corso Battaglione Aosta per la posa dell’impianto di teleriscaldamento di Telcha. Intorno alla Porta Decumana, infatti, è venuto alla luce lo scheletro di una donna risalente, presumibilmente, alla tarda età romana, in qualche modo ricollegabile alla necropoli romana ritrovata non più tardi di un mese fa in vai Lys. Lo scheletro, rinvenuto senza corredo funebre, è sotto la lente ingrandimento in questi momenti per venire rimosso ed essere trasportato nei laboratori della Soprintendenza ai beni archeologici.
Nei pressi della pasticceria Crestani, invece, è stato ritrovato un corso d’acqua sotterraneo (profondo, largo e situato all’interno del perimetro dei lavori), che sta obbligano gli operai di Telcha alla messa in sicurezza, per prevenire danni da un elemento che nessuno più si ricordava.
(al.bi.)

Condividi

LAST NEWS