Posted on

Apparecchiature per clonare bancomat in auto, denunciato

E' un cittadino ucraino di 32 anni fermato al tunnel del Monte Bianco

E' un cittadino ucraino di 32 anni fermato al tunnel del Monte Bianco

Alla vista di quelle strane apparecchiature, gli agenti della polizia di frontiera in servizio al tunnel del Monte Bianco, hanno interpellato i colleghi della sezione di Polizia Postale di Aosta. E ci avevano visto giusto, visto che si trattava di apparecchiature per clonare bancomat e carte di credito: computer, lettore pos, elenchi di credenziali di accesso e vari codici.
Per questo motivo, T.M., 32 anni ucraino, è stato denunciato per possesso abusivo di codici di accesso a sistemi informatici.
Il materiale è stato sequestrato e l’uomo è stato denunciato all’autorità giudiziaria ed espulso dal territorio nazionale.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS