Posted on

Tor des Géants: raddoppio ma sulla Bassa Via

Tor des Géants: raddoppio ma sulla Bassa Via

L'ipotesi piace all'assessore al Turismo e trova d'accordo anche i VdA Trailers

L’eco del Tor numero sei fermato dal maltempo non si è ancora spento che già si parla del Tor numero sette.
Nel 2016, saranno completati i lavori di sistemazione del tracciato della Bassa Via della Valle d’Aosta, 330 km di sentieri che non superano i duemila metri, attraversando tutta la regione.
Di qui, l’idea di un tor parallelo, meno estremo certo, forse meno gigante, ma sicuramente affascinante e più alla portata che potrebbe accogliere ben più degli 800 atleti accolti dal Tor des Géants.
L’idea, il progetto e i commenti dell’assessore Marguerettaz e della presidente dei VdA Trailers, Alessandra Nicoletti, sul numero di Gazzetta Matin in edicola lunedì 21 settembre.
Nella foto di Stefano Jeantet (FB Tor des Géants) uno spettacolare scatto sul tracciato del Tor.
(redazione newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS