Posted on

Calcio: il Grand Combin vince a tavolino

Calcio: il Grand Combin vince a tavolino

Il Valchiusella paga il mancato tesseramento di Florin Lupu; il P.V.F. fa ricorso contro il match pareggiato a Montjovet

Buone notizie per Grand Combin e, di riflesso, CG Sanson. Il giudice sportivo del comitato regionale Piemonte Valle d’Aosta della Figc ha infatti assegnato partita vinta a tavolino al Grand Combin nei confronti del Valchiusella. I piemontesi, che domenica si erano imposti 1-0 a Roisan, hanno infatti schierato un giocatore, Florin Razvan Lupu, non tesserato per il club. Il controllo è avvenuto d’ufficio, in quanto il calciatore era stato ammonito e dall’anno scorso in questi casi la verifica scatta in automatico. Il Valchiusella, oltre a perdere il match, si è visto inibire fino al 1° dicembre il dirigente Luca Lessio, squalificare Lupu per una giornata (da scontare quando sarà tesserato) e comminare un’ammenda di 150 euro. Il CG Sanson si ritrova così già solo in vetta alla classifica con due punti di vantaggio su Grand Paradis e La Vischese, con il Valchiusella che scende a -3.
Sempre a livello di giustizia sportiva, il P.V.F. ha inoltrato ricorso contro la validità della gara pareggiata 2-2 a casa del Montjovet. La prossima settimana ci sarà il verdetto
(d.p.)

Condividi

LAST NEWS