Posted on

Uvp: proposta per istituzione tributi propri locali

Uvp: proposta per istituzione tributi propri locali

L'iniziativa verrà presentata in Consiglio Valle insieme alla richiesta di diventare proprietaria delle autostrade

Istituire tributi locali dando piena applicazione all’articolo 12 dello Statuto speciale: è quanto propone l’Union valdôtaine progressiste. «La Valle d’Aosta, come le Province autonome di Trento e Bolzano deve avere una sua fiscalità. Le specialità del Nord stanno lavorando sui propri tributi mentre la nostra regione è in balia del governo centrale» ha sottolineato il capogruppo regionale dell’Uvp Luigi Berschy, annunciando che la proposta si concretizzerà con la presentazione di una mozione o risoluzione in Consiglio Valle.
Per dare piena applicazione alla norma, relativa all’autonomia impositiva, Uvp propone di andare a modificare l’articolo 9 della legge di stabilità 2011 ( dove è contenuta la revisione dell’ordinamento finanziario regionale) prevedendo per la nostra regione la possibilità di disciplinare i tributi locali comunali istituiti con legge statale, anche in deroga alla medesima legge, e di definire le modalità di riscossione con possibilità di individuare modalità di gestione accentrata delle entrate.
In Consiglio inoltre verrà riproposta la mozione di solidarietà alla Catalogna ma soprattutto l’ Uvp chiederà alla Regione di diventare proprietaria delle autostrade valdostane, acquisendo le quote azionarie di Rav e Sav.
(danila chenal)

Condividi

LAST NEWS