Posted on

Confcommercio: dimissioni vice presidente vicario Giuseppe Sagaria

Confcommercio: dimissioni vice presidente vicario Giuseppe Sagaria

Condannato a 20 giorni di reclusione e 300 euro di multa per non aver versato 339 euro di contributi Inps riferiti al 2011, Giuseppe Sagaria, vice presidente Vicario di Confocommercio Valle d’Aosta ha rassegnato le dimissioni dalla carica stessa.
“Lo faccio per senso di responsabilità e per evitare strumentalizzazioni che potrebbero danneggiare l’Associazione – spiega in una nota Sagaria -. Le mie vicende giudiziarie sono strettamente da ricondurre a mie sbadataggini, a problemi famigliari e a vicende strettamente personali che nulla hanno a che vedere con il mio incarico. L’esiguità dell’importo contestatomi per il mancato versamento di contributi Inps dimostra che la mia è stata una mera dimenticanza dovuta, anche, a vicissitudini strettamente personali”.
Sagaria ringrazia “tutti i dirigenti di Confcommercio per la fiducia accordatami e rimango a disposizione dell’Associazione e degli associati, con i quali mi scuso, qualora ritenessero di avvalersi della mia opera”.
(re.newsvda)

Condividi

LAST NEWS