Posted on

Turismo: la Valle verso il tutto esaurito per Capodanno

Turismo: la Valle verso il tutto esaurito per Capodanno

Ma per gennaio le prenotazioni sono quasi nulle: all'appello - tra le altre - manca il 70% della clientela russa

La Valle d’Aosta saluta il 2015 e dà il benvenuto al nuovo anno con il pieno di turisti. Tutto esaurito – a parte qualche località minore – negli alberghi, così come le seconde case, che resteranno perlopiù aperte sino all’Epifania.
La carenza di neve non ha – per il momento – provocato disdette o perdita di posti di lavoro, come invece avvenuto da altre parti.
Certo è che se si sta andando verso il tutto esaurito per Capodanno in quasi tutte le località turistiche della Valle, il problema sembra giungere per il mese di gennaio, dove le prenotazioni al momento sono quasi nulle, anche per via di una neve che si sta facendo desiderare e di una clientela russa in diminuzione del 70%.
Approfondimenti sul numero di Gazzetta Matin in edicola lunedì 28 dicembre 2015.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS