Posted on

Arti marziali: la Pro Fighting cala il tris

Arti marziali: la Pro Fighting cala il tris

Tre atleti del maestro Luca De Carolis a segno al primo round nel Gladiatrix di None

Grande trasferta piemontese per gli atleti della Pro Fighting Aosta. Gli allievi del maestro Luca De Carolis (che si allenano alla palestra Sami di Charvensod) domenica hanno dettato legge al Gladiatrix organizzato a None da Angelo Baglio.
I risultati
I rossoneri (in foto con il loro maestro) sono tornati a casa con tre vittorie in altrettanti match professionisti di Mixed Martial Arts disputati.
Il primo a salire sul ring è stato Ayoub Lafnouch (campione italiano pro di Muay Thai), che ha battuto per ko al primo round l’ucraino Vasyle Kravchuck.
Quindi è toccato a Dudu Boaventura, che ha allungato la sua imbattibilità che dura da oltre due anni, superando per ko tecnico alla prima ripresa Alessandro Rizzo del Team Canonico.
Il tris aostano è stato completato da Emanuele Zardo (campione italiano ADCC di M.M.A.) che ha ottenuto la sesta vittoria di fila superando anche lui al primo round il marocchino Hammada Rajab.
(d.p.)

Condividi

LAST NEWS