Posted on

Viabilità, il tutor al Tunnel del Monte Bianco

Viabilità,  il tutor al Tunnel del Monte Bianco

L’autovelox passa il testimone al tutor. Cambia così il sistema di rilevamento della velocità al Traforo del Monte Bianco, dove iviene dismesso l’autovelox per un nuovo tutor.
Lo strumento di rilevazione della velocità, in funzione su più di tre mila chilometri della rete autostradale italiana, ha consentito finora di abbattere anche del 50% il tasso di mortalità.
Il SICVe-Tutor installato all’interno del Traforo Monte Bianco, che rileverà la velocità media dei mezzi in circolazione, sarà utilizzato anche per consentire, all’uscita dal tunnel del veicolo in contravvenzione, il suo fermo per l’identificazione immediata del trasgressore e la contestazione del superamento dei limiti massimi di velocità.

La sala operativa della Polizia stradale, attiva 24 ore su 24, segnalerà le infrazioni accertate in territorio italiano alle pattuglie presenti sui piazzali esterni sul lato francese e sul lato italiano.

(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS