Posted on

Bando, 10 mila euro per giovani promotori di bellezza

La giunta regionale approva il finanziamento per la promozione di progetti di cittadinanza attiva per migliorare il decoro urbano e rurale

La giunta regionale approva il finanziamento per la promozione di progetti di cittadinanza attiva per migliorare il decoro urbano e rurale

La Regione cerca “promotori di bellezza“, non estetisti o make-up artist, ma ragazzi, al di sotto dei 29 anni, che con un’idea, un progetto originale si mettano a disposizione della comunità per un’iniziativa di cittadinanza attiva volta a migliorare il decoro urbano e rurale in Valle d’Aosta.
La giunta regionale questa mattina ha dato il via libera al bando, approvando uno stanziamento di 10.835,50 euro.
Rientrano nel bando progetti proposti da giovani al di sotto dei 29 anni che incentivino comportamenti eco-compatibili, promuovano la tutela e il decoro urbano/rurale e degli ambienti naturali; riqualifichino gli ambienti urbani e rurali o le aree verdi degradate.
Il progetto dovrà favorire la creazione di nuovi prodotti artistico-creativi che possano promuovere nuove modalità di incontro e aggregazione dei giovani; sviluppare una nuova produzione artistico-creativa e la responsabilità sociale attraverso la valorizzazione del patrimonio culturale, delle vocazioni artistico-artigianali regionali; promuovere valori di solidarietà, mutuo aiuto, cittadinanza attiva, coltivazione della bellezza e inclusione sociale nonché aumento della consapevolezza sulla propria storia e sulla propria contemporaneità, rafforzando la capacità di assumersi responsabilità e oneri.
Le domande di partecipazione dovranno arrivare tramite posta certificata a [email protected] o dovranno essere consegnate a mano all’ufficio delle politiche sociali giovanili in località Grande Charrière n. 40 a Saint-Christophe entro mezzogiorno di venerdì 6 maggio.
Ogni progetto ammesso a finanziamento potrà realizzarsi a partire dal 15 giugno 2016 e concludersi entro 15 dicembre 2016.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS