Posted on

Cade nel vuoto per oltre 20 metri, è salva

Cade nel vuoto per oltre 20 metri, è salva

Una 18enne inglese questo pomeriggio è rimasta ferita mentre faceva fuoripista nella zona del Piccolo San Bernardo a La Thuile; precipitata da un salto di roccia, ne avrà per 45 giorni

Ne avrà per 45 giorni a causa della frattura della gamba sinistra, di un trauma cranico e di diverse contusioni riportate in altre parti del corpo, la 18enne inglese rimasta ferita questo pomeriggio a La Thuile, sotto la seggiovia del Furclaz, nella zona del Piccolo San Bernardo, mentre faceva fuoripista.
Più nel dettaglio, forse a causa della neve trasformata, a un certo punto la ragazza si sarebbe allontanata dalla pista per imboccare una traccia che in realtà l’ha condotta dritta dritta sull’orlo di un salto di roccia. A quel punto il volo da un’altezza di oltre 20 metri è stato inevitabile, anche se la fortuna della 18enne – così come confermato dai soccorritori giunti sul posto in elicottero – è stata quella di essere caduta direttamente sulla neve sottostante, senza impattare contro le rocce.
Un dettaglio che molto probabilmente le ha salvato la vita. La giovane, dopo gli opportuni esami diagnostici del caso in Pronto soccorso, è stata ricoverata nel reparto di Ortopedia e Traumatologia dell’ospedale Umberto Parini di Aosta.
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS