Posted on

VV.FF.: ex comandante Coriale si appella alla Consulta

VV.FF.: ex comandante Coriale si appella alla Consulta

Nell'ambito del ricorso per il suo declassamento a vice comandante regionale dei Vigili del Fuoco; l'udienza rinviata al 5 maggio 2017

E’ stata rinviata al 5 maggio 2017 l’udienza davanti al giudice del lavoro del Tribunale di Aosta, Eugenio Gramola, promossa dall’ex comandante regionale dei Vigili del Fuoco, Salvatore Coriale, declassato a vice comandante nel settembre 2015 dalla Giunta regionale, che ha posto a comandante l’ex capo della Protezione civile valdostana, Pio Porretta.
Nell’udienza di questa mattina il giudice ha rinviato alla Corte Costituzionale la decisione sulla presunta illegittimità – sollevata da Coriale – della legge regionale 22 del 2010 (articolo 11, comma 2-bis) che considera «incarichi dirigenziali fiduciari i posti di comandante e vice comandante regionali dei Vigili del Fuoco».
Secondo il legale di Salvatore Coriale, che aveva vinto un concorso pubblico per quel posto, l’avvocato Federico Mavilla del foro di Aosta, i due incarichi – non essendo apicali nell’ambito dell’organigramma dell’amministrazione regionale – non sarebbe stato possibile conferirli tramite nomina fiduciaria dalla Giunta regionale.
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS
L’agosto di Etroubles si riaccende con Avant Tout Musique

L’agosto di Etroubles si riaccende con Avant Tout Musique


Il 10, 17 e 24 prosegue la kermesse musicale che si sta rivelando l'evento fiore all'occhiello...

Posted by on