Posted on

Musica, Ionita e Sonoda allo Splendor

Musica, Ionita e Sonoda allo Splendor

Questa sera il giovane violoncellista e la virtuosa pianista si esibiranno per la Saison culturelle

Nel 2015 ha vinto il “Premio Cajkovskij”, Andrei Ionita, è un giovane talento del violoncello che questa sera si esibirà al Teatro Splendor con Naoko Sonoda al pianoforte.Ionita, classe 1994, diplomato alla Scuola musicale Iosif Sava di Bucarest, suona un violoncello Giovanni Battista Rogeri del 1671 concesso dalla Deutsche Stiftung Musikleben di Amburgo. Sonoda, giapponese, studentessa della Scuola di Musica Toho Gakue, si è distinta in numerosi concorsi come il Musikstadt Markneukirchen, la Lutoslawski International Cello Competition di Varsavia e il Premio Cajkovskij.I giovani musicisti proporranno musiche di Locatelli, Cajkovskij, Brahms e Paganini. Ingresso 13 euro, 10 ridotto.(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS