Posted on

Agricoltura: pericolo lupo per allevamenti, in Francia sparano

Agricoltura: pericolo lupo per allevamenti, in Francia sparano

Lo ha evocato il consigliere Uvp Alessandro Nogara

«Fra poco tempo succederà quanto sta accadendo in Val Chiusella, gli allevatori non riusciranno più a tenere recinti all’aperto per capre, pecore e manzi. A tutti gli altri predatori ora si è aggiunto il lupo. Alla luce di questa situazione noi cosa facciamo? Per i danni dei selvatici in bilancio c’è un bel zero. In Trentino e Francia hanno cominciato a sparare ai lupi. In una Regione dove l’allevamento è già in crisi non possiamo aggiungere questo problema». E’ l’interrogativo che ha posto in aula il consigliere dell’Uvp Alessandro Nogara.«Dai numeri del Corpo forestale i lupi sono pochi sul nostro territorio, gli allevatori devono tutelarsi non lasciando più incustoditi i capi. Nel nuovo Piano nazionale di controllo della popolazioni di lupi per prevenire seri danni è previsto anche l’abbattimento di capi» ha risposto l’assessore all’Agricoltura Renzo Testolin.(da.ch.)

Condividi

LAST NEWS
L’agosto di Etroubles si riaccende con Avant Tout Musique

L’agosto di Etroubles si riaccende con Avant Tout Musique


Il 10, 17 e 24 prosegue la kermesse musicale che si sta rivelando l'evento fiore all'occhiello...

Posted by on