Posted on

Aosta-Becca di Nona: già oltre trecento iscritti

Aosta-Becca di Nona: già oltre trecento iscritti

Gli organizzatori della gara valdostana hanno stretto un gemellaggio con l'Ivrea-Mombarone

L’Aosta-Becca di Nona ha superato quota trecento iscritti, ma punta a ottenere numeri ancora più lusinghieri. La gara di sola salita, in programma domenica 17 luglio, prevede due tracciati, quello lungo da 13 chilometri con 2500 metri di dislivello positivo con arrivo sulla “Becca” e quello da 9 chilometri che si concluderà al Comboé con 1500 metri di dislivello positivo. La partenza è prevista da piazza Chanoux di Aosta e, dopo circa un chilometro, ci sarà un traguardo volante con l’inserimento (per la prima volta in una gara vertical) della figura del “pacemaker” che segnerà il ritmo della salita. I primi cinquecento iscritti avranno garantito un ricco pacco gara. «Vorremo che fosse la gara di tutti e non solo degli agonisti – afferma Laurent Chuc, vice sindaco di Charvensod -: di chi, anche solo per un giorno, indossa le scarpette da corsa e, senza nessuna velleità ma con la voglia di mettersi alla prova decide di percorrere un tracciato che noi reputiamo fantastico. Siamo orgogliosi del gemellaggio con la storica Ivrea- Mombarone, che siamo certi porterà sui sentieri della Becca numerosi appassionati».(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS