Posted on

Calcio: ennesima stangata sul Vallée d’Aoste

Calcio: ennesima stangata sul Vallée d’Aoste

Il club granata è stato condannato dalla commissione affari economici a pagare oltre settemila euro a Simone Sbardella

Il passato continua a tormentare il Vallée d’Aoste. Il club granata si è infatti visto piovere in testa l’ennesima sentenza della commissioni affari economici per un contratto non onorato nella disgraziata stagione 2014/2015. Questa volta a vincere la vertenza è stato il difensore Simone Sbardella (foto), che, a fronte di un compenso lordo di 12.352,04 euro, si è visto riconoscere, avendo regolarmente percepito 5.200 euro, la somma di 7.152,094 euro. Come per le sentenze precedenti, il VdA ha trenta giorni di tempo per saldare il debito, diversamente incorrerà in una penalizzazione da scontare nella prossima stagione.(d.p.)

Condividi

LAST NEWS