Posted on

Giovane scomparso, ricerche ancora senza esito

Giovane scomparso, ricerche ancora senza esito

Setacciati oltre venti ettari di terreno tra Villeneuve e Jovencan e perlustrato il sito minerario di Pompiod. Le ricerche riprenderanno se emergeranno nuovi elementi

Neanche le ricerche di lunedì hanno avuto esito positivo: di Alex Bonin, 24 anni di Villeneuve, non solo non si hanno più notizie da venerdì scorso, ma adesso non ci sono neanche tracce. Le squadre congiunte di vigili del fuoco soccorso alpino valdostano e soccorso alpino della guardia di finanza hanno effettuato un’approfondita ricerca all’interno del sito minerario di Pompiod, nel comune di Jovencan, un luogo conosciuto dal giovane originario di Gressan, che era solito frequentare, insieme ai boschi della zona, soprattutto quando voleva reatare un po’ solo perché nervoso. E Alex Bonin venedì aveva avuto un diverbio con la moglie, Elodie Comoglio, per poi prendere due telefoni – che risultano irraggiungibili dallo stesso pomeriggio – e uscire di casa senza più farvi ritorno. Oltre alle ricerche nel sito minerario, più di trenta volontari di protezione civile e dei vigili del fuoco hanno perlustrato oltre venti ettari di terreno tra Villeneuve e Jovencan, ma senza esito positivo.  Nel corso della riunione del comitato di coordinamento Ricerche, il capo della protezione civile, sentito il direttore delle operazioni di ricerca, ha stabilito di attendere nuovi elementi con lo scopo di finalizzare eventuasli uteriori operazioni di ricerca. (re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS
Standing ovation per Rosset Terroir: il suo Pinot Noir che piace a chef Cracco inserito nella guida Vinodabere

Standing ovation per Rosset Terroir: il suo Pinot Noir che piace a chef Cracco inserito nella guida Vinodabere


Produzione limitata per questo vino molto richiesto anche oltre confine e che ha ottenuto un...

Posted by on