Pubblicato il

Cinema, a Valentina Favazza il Leggio d’Oro

Cinema, a Valentina Favazza il Leggio d’Oro

La doppiatrice aostana premiata sabato sera a Reggio Calabria come miglior voce femminile dell'anno

È di Valentina Favazza la miglior voce femminile dell’anno sul grande schermo. La doppiatrice di Aosta, che quest’anno ha prestato la sua voce, tra gli altri, a Carey Mulligan in “Suffragette” e ad Alicia Vikander in “The Danish Girl” ha vinto, sabato 23 luglio, all’Arena dello Stretto di Reggio Calabria, il prestigioso Leggìo d’Oro. «Per me questo premio significa tantissimo! È più di un riconoscimento, non solo per il lavoro che faccio, ma perché è il desiderio della mia vita, ho sempre sognato di diventare doppiatrice. Lo dedico alla mia famiglia, al mio compagno, Flavio Aquilone, e ai miei amici» ha commentato la giovane artista. (re.newsvda.it)

Condividi

ULTIME NEWS