Posted on

Rapina Pollein, lavori pubblica utilità per giovane autore

Rapina Pollein, lavori pubblica utilità per giovane autore

Mattia Perazzone, 22 anni di Saint-Marcel, ha patteggiato un anno e due mesi di reclusione

Mattia Perazzone, 22 anni di Saint-Marcel, ha patteggiato un anno e due mesi di reclusione con la sospensione condizionale della pena. Il giovane è stato protagonista sabato 4 giugno di una tentata rapina alla tabaccheria di Pollein ai danni del settantacinquenne Mariano Botolotti. Impugnando una pistola, rivelatasi finta, aveva intimato a Botolotti di consegnargli l’incasso. L’anziano aveva reagito con un’arma da taglio, provocandogli una ferita all’altezza dei polmoni. Il giovane è quindi fuggito, presentandosi poche ore dopo in pronto soccorso ad Aosta, dove in una prima fase ha continuato a dire di essere innocenteIl giovane è stato liberato e non tornerà in carcere se svolgerà tre mesi di lavori di pubblica utilità. L’udienza si è svolta davanti al gup Euguenio Gramola, che ha accolto la richiesta avanzata dall’avvocato Valeria Fadda.(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS