Posted on

Reti d’imprese: Ensemble punta a Francia e Svizzera

Reti d’imprese: Ensemble punta a Francia e Svizzera

Firmato a Punta Helbronner l'atto costitutivo che mette insieme cinque società valdostane di architettura e ingegneria

La rete d’imprese più alta d’Europa. Si definisce così Ensemble, la rete d’imprese orizzontale composta da società di architettura e ingegneria associate Oice, presentata lo scorso lunedì ai 3.466 metri di Punta Helbronner. Supportata da Confindustria VdA e con il contributo del voucher per l’internazionalizzazione del Ministero dello Sviluppo Economico, la nuova realtà è costituita da cinque società valdostane che da anni operano nel campo della progettazione architettonica, strutturale e impiantistica. La firma dell’atto costitutivo è avvenuta nello spettacolare contesto della Skyway alla presenza di Marino Paillex (Copaco s.r.l., in foto al momento della firma), Corrado Cometto (Studio Cometto s.r.l.), Luca Pietro Ferraris (Inart s.r.l.), Corrado Trasino e Sandro Grisenti (Sitec Engineering s.r.l.) e Germano Impieri e Andrea Persico (Studio Energie s.a.), dando il via a un soggetto che «si configura come unico interlocutore per la concezione e la realizzazione di progetti immobiliari da parte di operatori esteri – spiega il presidente Paillex -. Per via della collocazione tra Italia, Francia e Svizzera, la rete si rivolge in modo particolare ai mercati francese e svizzero. Con oltre 20 anni di attività, 80 professionisti e 400 milioni di opere progettate in molteplici settori, siamo in grado di offrire un servizio di project management che prevede la gestione di tutte le fasi di un progetto immobiliare. Da soli per andare veloci, Ensemble per andare lontano» conclude Paillex. «Valuto in modo molto positivo l’iniziativa – spiega Paolo Giachino, presidente di Confindustria VdA – perché consente alle società di collaborare per essere più forti e competitive sul mercato, senza rinunciare alla propria individualità. Mi auguro che sia di esempio ad altre imprese, perché il contratto di rete fornisce una risposta pratica all’esigenza delle aziende di aggregarsi in modo leggero».(al.bi.)

Condividi

LAST NEWS