Posted on

Montagna: Gabarrou apre una nuova via sul Cervino

Montagna: Gabarrou apre una nuova via sul Cervino

L'alpinista-filosofo francese l'ha chiamata l'échelle pour le ciel

L’alpinista-filosofo francese Patrick Gabarrou, 65 anni, ha aperto una nuova via sul Cervino “l’échelle pour le ciel’‘. Partito da Cervinia mercoledì 23 agosto, Patrick, in compagnia di due guide di Chamonix, ha attaccato la parete sud del Cervino seguendo la via “Padre Pio prega per noi” (da lui già fatta in prima assoluta nel 2002 in compagnia di Cesare Ravaschietto) raggiungendo il “Pilastro dei Fiori” e da qui proseguendo poi la scalata sino alla vetta, compiendo una nuova “direttissima”.Con questa nuova via sul Cervino, Patrick Gabarrou chiude un ciclo tutto dedicato al Cervino, iniziato oltre venticinque anni fa con altre prime vie come la già citata “Padre Pio prega per noi”  e sul Naso di Zmut con la via “aux amis disparus” insieme a Lionello Daudet (5-6 luglio 1992) e, sempre sul Naso di Zmut, la “free Tibet”, in compagnia di Cesare Ravaschietto (31 luglio – 2 agosto 2001).(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS
I prodotti del Dottor Nicola si tingono di rosa

I prodotti del Dottor Nicola si tingono di rosa


Tre best seller e due novità della Farmacia di Aosta appositamente studiati per i ciclisti per...

Posted by on