Posted on

Monte Bianco, 60 persone dormiranno in cabinovia causa guasto

Monte Bianco, 60 persone dormiranno in cabinovia causa guasto

Aiguille du Midi - Punta Helbronner: evacuate 50 persone, operazioni soccorso fermate causa buio e visibilità

Centodieci persone sono rimaste bloccate all’interno delle telecabine Aiguille du Midi (3.842 metri) – Punta Helbronner, sul versante francese del Monte Bianco. La causa del blocco, un guasto ai cavi, forse per il forte vento.Immediati i soccorsi coordinati dal PGHM di Chamonix, che grazie a quattro elicotteri ha poturo evacuare una cinquantina di persone e farle scendere con la SkyWay prima al rifugio Torino e successivamente a Courmayeur, da dove sono stati organizzati dei pullman per il rientro a Chamonix. Le altre 60 persone, però, dovranno trascorrere la notte all’interno delle cabinovie del 1957 (revisionate) – che hanno una portata di quattro persone ciascuna e viaggiano a gruppi di tre – perché il sopraggiungere del buio e l’arrivo delle nuvole hanno costretto per ragioni di sicurezza i soccorritori a rientrare.Secondo quanto riporta l’edizione online del Dauphiné Libéré, nelle telecabine sono stati calati dei soccorritori per cercare di rassicurare le persone e per consegnare loro acqua, cibo e coperte per trascorrere la notte. Tra le persone bloccate, non ci sono feriti.Le operazioni di soccorso riprenderanno all’alba di venerdì, favorite dal bel tempo.(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS
L’agosto di Etroubles si riaccende con Avant Tout Musique

L’agosto di Etroubles si riaccende con Avant Tout Musique


Il 10, 17 e 24 prosegue la kermesse musicale che si sta rivelando l'evento fiore all'occhiello...

Posted by on