Posted on

Droga: sequestrati due chili e mezzo di marijuana

Droga: sequestrati due chili e mezzo di marijuana

Arrestato un giovane - Andrea Giovinazzo - nel corso di un'operazione contro lo spaccio di stupefacenti ad Aosta e nella Plaine; la maggior parte della droga rinvenuta nel suo appartamento

Operazione antidroga che ha portato al maxi sequestro di oltre due chili e mezzo di marijuana, quella condotta nei giorni scorsi dal Gruppo della Guardia di Finanza di Aosta.Più nel dettaglio, nel corso di un’attività contro lo spaccio di sostanze stupefacenti ad Aosta e nella Plaine, i finanzieri hanno sottoposto a controllo un soggetto – Andrea Giovinazzo, 24 anni di Polistena, in provincia di Reggio Calabria – con svariati precedenti per spaccio e consumo di droga. Trovato con addosso un involucro contenente oltre 50 grammi di marijuana, a quel punto è stata disposta una minuziosa perquisizione domiciliare, nell’ambito della quale sono ‘saltate fuori’ altre dieci buste di ‘erba’, nascoste all’interno di un borsone in camera da letto, per un peso complessivo di oltre due chili e mezzo.Da qui l’arresto in flagranza di reato del giovane, convalidato dal gip del Tribunale di Aosta, che ne ha disposto gli arresti domiciliari in Calabria. All’atto del controllo, Giovinazzo era a bordo dell’automobile guidata da Francesco Macrì, 26 anni, vettura poi sottoposta a sequestro in quanto la sua patente di guida era già stata ritirata per vicende legate agli stupefacenti.All’interno dell’abitacolo, le Fiamme Gialle hanno rinvenuto due orologi di pregio, un Rolex e un Cartier, verosimilmente contraffatti, denunciandolo a piede libero, anche per via del fatto che in casa sua sono stati scoperti altri quattro orologi a marchio Rolex, anche questi probabilmente falsi.(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS