Posted on

Unioni civili: ad Aosta primo matrimonio gay valdostano

Unioni civili: ad Aosta primo matrimonio gay valdostano

L'8 ottobre celebrerà l'evento il sindaco Fulvio Cento

David e Giancarlo (foto) l’8 ottobre si uniranno in matrimonio. E’ la prima unione civile di coppia omosessuale celebrata in Valle d’Aosta. E a unire i due ragazzi di Aosta sarà il sindaco Fulvio Centoz.”Uno degli obiettivi che mi sono prefisso all’insediamento come presidente dell’Arcigay Valle d’Aosta – dice Samuele Tedesco –  era poter dare visibilità a quella che è la comunità LGBTQI* valdostana che ancora oggi si rifugia dietro nomi inventati e con il desiderio di rimanere anonimi, come se dietro vi fosse la consapevolezza di commettere qualcosa di sbagliato. Questa unione civile rappresenterà l’apice di questo obiettivo. Dimostriamo che l’amore è possibile, dimostriamo che tutto ciò che è amore non conosce colore della pelle o orientamento sessuale. Sconfiggiamo l’amore con l’odio che purtroppo, ancora oggi, mette all’angolo adolescenti, facendoli sentire soli, unici al mondo. Questa non è solo una unione civile celebrata da un Sindaco nella sala dove, fino ad oggi, si sono celebrati matrimoni, questo è un passo della nostra storia, la storia di tutti quanti noi come società, finalmente un poco più accogliente”.(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS