Posted on

Tragedia sul Cervino, perdono la vita due valdostani

Tragedia sul Cervino, perdono la vita due valdostani

Si tratta di Gérard Ottavio e Joël Déanoz, nell'ordine presidente della Società delle Guide Alpine del Cervino e direttore della Scuola di sci del Cervino; l'allarme lanciato ieri sera, i corpi rinvenuti questa mattina sulla parete Sud

Una comunità sotto shock. La Valtournenche questa mattina si è risvegliata tra sgomento e incredulità, a seguito del ritrovamento attorno alle 8 – sulla parete Sud del Cervino, a circa 3.600 metri di quota – dei corpi senza vita di Gérard Ottavio, 39 anni, e Joël Déanoz, di 36, rispettivamente presidente della Società delle Guide Alpine del Cervino e direttore della Scuola di sci del Cervino.Le salme dei due alpinisti sono state trasportate alla camera mortuaria del cimitero di Aosta, in attesa delle necessarie operazioni atte al rilascio del nulla aosta da parte del magistrato di turno.L’allarme era stato lanciato nella serata di ieri, giovedì, dalle famiglie dei due, preoccupate dal loro mancato rientro a valle, anche considerando che l’ultimo contatto con loro era stato stabilito poco prima di mezzogiorno.Impossibilitati a salire in quota a causa del buio e delle condizioni meteo non ottimali, con la nebbia presente in quota, i soccorritori questa mattina – a seguito di alcuni sorvoli in elicottero – hanno quasi subito individuato i corpi senza vita dei due giovani, verosimilmente colpiti da una scarica di sassi poco sotto i 4.000 metri di quota.Gli inquirenti del Soccorso alpino della Guardia di Finanza di Cervinia ritengono che la tragedia possa essere avvenuta nel pomeriggio di ieri, giovedì, lungo la Via Deffeyes.Nella foto, da sinistra a destra, Gérard Ottavio e Joël Déanoz.(pa.ba.) 

Condividi

LAST NEWS