Posted on

Musica, al Café du Vélo arrivano i Dark Rooms

Musica, al Café du Vélo arrivano i Dark Rooms

La band texana toccherà Aosta, domani sera, durante un minitour italiano

Tornano i concerti aperitivo del Café du Vélo con la grande musica internazionale. Giovedì 27 ottobre alle 19.30 i Dark Rooms suoneranno nel locale di Corso Lancieri, ad Aosta, «e niente sarà più come prima» promette Andrey Spinella, dj e promotore, con Indiefriday, dell’evento. Dark un po’ come la loro musica, un mix tra alternative rock, pop elettronico e d’avanguardia, i Dark Rooms nascono da un progetto del polistrumentista Daniel Hart, violinista che ha collaborato con la musicista statunitense St. Vincent, oltre a Other Lives, Broken Social Scene, The Rosebuds, John Vanderslice e The Polyphonic Spree. St. Vincent l’ha definito il più grande compositore di colonne sonore del futuro, sue le musiche del film targato Disney Il Drago Invisibile. Hart ha girato il mondo con i Polyphonic Spree seguendo, nel 2004, il tour di David Bowie e, nel 2012, insieme agli Other Lives il tour dei Radiohead nel Nord America. Nei Dark Rooms ha coinvolto Casey Trela, Bobak Lotfipour, Rachel Ballard e Richard Carpenter che canta la maggior parte dei brani con il suo timbro vocale particolare e sofisticato. Evento promosso da Café du Vélo e Indiefriday, appuntamento alle 19.30. (e.d.)

Condividi

LAST NEWS