Posted on

Casa: contributo per l’affitto, domande dal 3 novembre

Casa: contributo per l’affitto, domande dal 3 novembre

Il provvedimento è stato deliberato dalla giunta della Valle d'Aosta

Le domande per il sostegno all’affitto potranno essere presentate da giovedì 3 novembre fino a martedì 20 dicembre. Lo ha comunicato l’assessore all’Edilizia residenziale pubblica Mauro Baccega, annunciando l’approvazione da parte della Giunta regionale della misura che «nell’ultimo anno ha dato sostegno a circa 2500 famiglie» ha puntualizzato Baccega. I beneficiari saranno inseriti in due fasce di reddito (fino a 7.500 euro e fino a 12.000 euro). Tra i requisiti per l’accesso ai contributi, ci sono anche cinque anni di residenza in Valle d’Aosta o dieci anni di residenza in Italia (per la sola quota statale). In caso di in caso di morosità il contributo potrà essere comunque riconosciuto e sarà liquidato direttamente ai proprietari degli alloggi dei quali sono richiesti i recapiti e l’Iban. La delibera è finanziata per 1 milione 300 mila euro «ma valuteremo sulla base delle domande l’importo definitivo che l’anno scorso ha tottaco i 3 milioni 700 mila euro».

Comitato caccia: resta il commissario

La giunta regionale ha deliberato la proroga del Dirigente della Struttura regionale flora, fauna, caccia e pesca dell’Assessorato dell’agricoltura e risorse naturali, Paolo Oreiller, quale Commissario straordinario per la gestione del Comitato regionale per la gestione venatoria sino all’insediamento degli organi di amministrazione ordinari, stabilendo che questo dovrà avvenire entro il primo semestre del 2017.

Fondi per le start-up

Il governo regionale ha approvato le Azioni specifiche Promozione dello sviluppo di start-up innovative – disponibilità di 1 milione di euro per 14 interventi regionali in favore delle nuove imprese innovative – e Interventi regionali in favore della ricerca e dello sviluppo – disponibili 4 milioni di euro.

(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS