Posted on

Bando anziani Aosta: Rollandin, «il tavolo è aperto»

Bando anziani Aosta: Rollandin, «il tavolo è aperto»

Una mezza apertura del presidente della Giunta alla commissione comunale di giovedì, dove Fulvio Centoz aveva ribadito «no soldi, no revoca»

«La discussione è aperta, ma vogliamo prima verificare i calcoli fatti. Io in 3ª Commissione comunale (come richiesto dalla consigliera pentastella Patrizia Pradelli ndr)? Non ho ricevuto inviti, ma ognuno pensi a fare il proprio lavoro». Una mezza apertura da parte del presidente della Regione Augusto Rollandin? Forse. Fatto sta che il bando anziani del comune di Aosta continua a tenere viva l’attenzione su di sé.

Centoz: «Revoca impossibile»

Il commento di Rollandin, in giunta regionale, arriva dopo l’intervento del sindaco aostano, Fulvio Centoz, nella riunione della commissione di giovedì pomeriggio, dove ha ribadito che «è impossibile revocare il bando senza i fondi per la proroga e quelli per il rinnovo della convenzione con la casa di riposo JB Festaz. Il Comune non ha una lira e una proroga vorrebbe dire interruzione di pubblico servizio, di cui non voglio essere responsabile».

«Non ci sarà alcuna interruzione di pubblico servizio, c’è una gara in corso, una convenzione con scadenza 31 dicembre 2016, ci sono stati colloqui interlocutori» replica l’assessore Sorbara, che lascia poi la parola alla dirigente Anna Maria Careri, che ricorda come «con il cambio dei criteri del bando non si aumentano i posti di lavoro, si incide solo sull’eventuale aggiudicazione, esponendo il Comune al rischio di contenziosi».

(al.bi.)

 

Condividi

LAST NEWS
L’agosto di Etroubles si riaccende con Avant Tout Musique

L’agosto di Etroubles si riaccende con Avant Tout Musique


Il 10, 17 e 24 prosegue la kermesse musicale che si sta rivelando l'evento fiore all'occhiello...

Posted by on