Posted on

Baseball: i piccoli Bugs continuano a crescere

Baseball: i piccoli Bugs continuano a crescere

Segnali confortanti per i giovani rossoneri nella seconda tappa della Western League

Secondo appuntamento con la Western League per la formazione Ragazzi dell’Aosta Bugs, che torna dal concentramento di Vercelli con il bilancio di una vittoria, un pareggio e due sconfitte. Buona la prestazione generale dei piccoli rossoneri, così come i risultati, che migliorano rispetto alla prima uscita e acquistano valore in considerazione del fatto che i Bugs hanno presentato nel roster ben 3 giocatori del 2007 e 4 del 2006. La nota maggiormente positiva della giornata è stato il fatto di aver giocato fino all’ultimo contro ogni avversario, in ogni match disputato.

Il dettaglio del concentramento

Nei primi due incontri è stata la minor aggressività in battuta a condizionare la prestazione dei valligiani, usciti sconfitti nella gara con il Seveso per 3-8 ed in quella con il Boves per 6-9. Modificato l’atteggiamento in battuta sono arrivati il successo netto sul Novara per 12-3 ed uno sfortunato pareggio per 6-6 con il Porta Mortara. Da segnalare a livello individuale l’ottima prova difensiva di Mathias Rastello autore di una tripla eliminazione, cosa rara nel baseball e la giornata più che positiva di Denis Bejan e Leonardo Turo in battuta.

AOSTA BUGS: Rastello, Tamborin, Bejan, Turo, Sana R., Sana F., Romeo, Pajak, Borettaz, Jorioz, Battel, Lupato, Manega.

(re.newsvda.it)

 

Condividi

LAST NEWS