Posted on

Regione: oltre 8 milioni spese gestione Consiglio Valle

Regione: oltre 8 milioni spese gestione Consiglio Valle

Il bilancio 2017 è stato approvato in aula nella mattinata a maggioranza

Con 26 voti a favore e sei astensioni è stato approvato il bilancio di previsione del Consiglio Valle per il 2017 le cui spese di gestione superano gli 8 milioni e per il triennio 2017/2019. Il provvedimento è stato illustrato in aula dal presidente, Andrea Rosset che ha «assunto l’impegno di trasmettere al più presto il bilancio di gestione che risulterà sicuramente più chiaro, pur precisando che il bilancio di previsione è stato redatto secondo le nuove regole contabili e che non si poteva fare diversamente».

Il bilancio di previsione

Le entrate effettive per il 2017 ammontano a 8 milioni 662 mila 100 euro in linea con l’esercizio precedente. Parimenti, la spesa effettiva totalizza complessivi 8 milioni 662 mila 100 euro, sempre in linea con il 2016. Le uscite sono articolate in missioni, programmi e macroaggregati. Nella missione 1 sono declinate le spese per i servizi istituzionali, generali e di gestione: in particolare il programma 1 riguarda le uscite per gli organi istituzionali che comprendono, tra le altre, il trattamento economico dei Consiglieri, l’attività dell’Ufficio del Difensore e del Corecom, le iniziative istituzionali, culturali, ed editoriali, la comunicazione e le inserzioni pubblicitarie, la formazione e le missioni, i trasferimenti per l’Istituto dell’assegno vitalizio, i gruppi consiliari e l’associazione degli ex Consiglieri regionali, per un totale di 6 milioni 423 mila 315 euro per il 2017, che rappresentano il 74,15% del bilancio; nel programma 3 sono inserite le spese per la gestione economica, finanziaria, programmazione e provveditorato per un totale di 807 mila 785 euro per il 2017 che rappresentano il 9,33% del bilancio; nel programma 8 sono inserite le spese per i sistemi informativi, che ammontano a 1 milione 208 mila euro per il 2017, pari al 13,95% del bilancio; nel programma 10 sono inserite le spese per servizi e missioni e per la formazione del personale dell’assemblea che ammontano a 83 mila euro pari allo 0,96% del bilancio. La missione 20 è destinata ai fondi e agli accantonamenti, in particolare il programma 1 riguarda il fondo di riserva che ammonta a 140 mila euro e rappresenta l’1,61% del bilancio.

(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS
L’agosto di Etroubles si riaccende con Avant Tout Musique

L’agosto di Etroubles si riaccende con Avant Tout Musique


Il 10, 17 e 24 prosegue la kermesse musicale che si sta rivelando l'evento fiore all'occhiello...

Posted by on