Posted on

Referendum: M5S chiede dimissioni parlamentari valdostani

Referendum: M5S chiede dimissioni parlamentari valdostani

«Marguerretaz e Lanièce hanno votato sì, quindi devono andare a casa»

I parlamentari valdostani si devono dimettere come ha fatto il premier Matteo Renzi. Lo chiede il consigliere regionale del M5S, Roberto Cognetta, il quale in una nota sottolinea come «il senatore Lanièce e l’onorevole Marguerettaz hanno votato a favore della riforma e sono stati sbugiardati dal risultato referendario: i valdostani hanno espresso la loro contrarietà con il loro no, e adesso i parlamentari possono fare una sola cosa, ossia andare a casa».

«Questo voto dice all’Uv, a Stella Alpina e al PD valdostano – prosegue – che devono finire gli accordi romani sottobanco, che si deve lavorare sempre e solo per il bene dei cittadini valdostani, che è ora di dire basta all’arroganza e all’uomo solo al comando».(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS
Elezioni politiche: nuova fumata nera per la coalizione autonomisti-progressisti

Elezioni politiche: nuova fumata nera per la coalizione autonomisti-progressisti


Restano sul tavolo le candidature di Centoz e Caveri; Machet abbiamo ancora tempo ...

Posted by on