Posted on

Consiglio Valle, presentato ricorso al Tar Uv ed Epav

Consiglio Valle, presentato ricorso al Tar Uv ed Epav

Ego Perron: ci auspichiamo che venga dimostrata l'illegittimità della Giunta Marquis

Union Valdotaine ed Epav hanno presentato oggi al Tar della Valle d’Aosta il ricorso (redatto dagli avvocati Luigi e Carlo Angeletti dello studio legale Ambrosio e Commodo di Torino) contro la decisione con cui il presidente del Consiglio regionale, Andrea Rosset il 10 marzo scorso, aveva aperto i lavori dell’assemblea considerando il quorum per la validità della seduta di 16 consiglieri anziché quello di 18.

I ricorrenti, come già evidenziato in conferenza stampa il 10 marzo, contestano l’interpretazione data allora dal presidente Rosset dello Statuto regionale sul numero minimo di consiglieri per dare avvio s a una seduta consiliare.

Lo rende noto il capogruppo dell’Uv, Ego Perron (foto), annunciando che l’udienza è già stata fissata per il prossimo 8 maggio. “Se il ricorso al Tar avesse esito positivo, si riporterebbe la fotografia politica della Valle d’Aosta alla data del 10 marzo”. Nell’impugnativa, infatti, viene richiesto “l’annullamento dei verbali e di tutti gli atti preordinati, preparatori, consequenziali e connessi. Ci auspichiamo che venga dimostrata l’illegittimità della Giunta Marquis”.

Durante la riunione del Consiglio Valle del 10 marzo, dopo la surroga dei consiglieri sospesi, venne approvata la mozione di sfiducia costruttiva contro l’ex presidente della Regione, Augusto Rollandin, che portò all’insediamento della Giunta Marquis.

(re.newsvda.it)

 

Condividi

LAST NEWS