Posted by on

Rifiuti: guardie ecologiche pronte non prima di fine estate

Rifiuti: guardie ecologiche pronte non prima di fine estate

Non più solo Aosta interessata; il Celva ha coinvolto anche altri comuni della Valle

Potrebbero essere formate entro al fine dell’estate le tanto attese guardie ecologiche che dovranno vigilare, con potere sanzionatorio, sul rispetto delle regole riguardanti la raccolta differenziata dei rifiuti.

Inizialmente pensato solo per il comune di Aosta, il progetto si è poi man mano esteso, fino a diventare di competenza del Celva, con conseguenti ritardi per l’attivazione. L’argomento è tornato in auge grazie all’interrogazione portata dal consigliere Gianpaolo Fedi di Alpe, che ha chiesto lumi in merito.

«Effettivamente siamo in ritardo – spiega l’assessore all’Ambiente Delio Donzel -. Per rendere fruibile il corso a tutti i comuni, è stato chiamato in causa il Celva, che dopo la ricognizione delle varie esigenze darà via alle lezioni, che dovrebbero conludersi entro la fine dell’estate. Ricordiamo che il corso potrà essere frequentato da dipendenti comunali legati in qualche modo a temi ambientali, ma non sarà aperto ai cittadini».

(al.bi.)

Condividi

LAST NEWS
La grande fotografia internazionale al Forte di Bard

La grande fotografia internazionale al Forte di Bard


Dal 7 maggio World Press Photo assieme a Wildlife Photographer of the Year che prosegue sino al 5...

Posted by on