Posted by on

Scuola democrazia: premier Gentiloni e ministro Minniti ad Aosta l’8 ottobre

Ospiti dell'alto corso di formazione politica per giovani amministratori anche i governatori Toti e Zingaretti

Scuola democrazia: premier Gentiloni e ministro Minniti ad Aosta l’8 ottobre

Gli ospiti di punta della nona edizione della Scuola per la Democrazia saranno il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, per la prima volta in Valle d’Aosta, e il ministro dell’Interno Marco Minniti, entrambi ad Aosta per la giornata di chiusura del corso di alta formazione politica per giovani amministratori in calendario domenica 8 ottobre. «Il corso propone un parterre di relatori di alta qualità e un programma sempre più ricco» ha sottolineato il presidente del Consiglio Valle Andrea Rosset nel presentare l’iniziativa. Ha proseguito: «Siamo onorati di poter accogliere il ministro Minniti e il premier Gentiloni che avrà l’opportunità di avere uno scambio di idee con i giovani su temi di attualità quali l’immigrazione e il principio collaborativo con lo Stato». Per Luciano Violante, presidente di Italiadecide «la Valle d’Aosta è terra di formazione e di confronto, è una piccola regione che dà un servizio a tutto il Paese e ai giovani amministratori. Ho l’impressione che sia l’iniziativa rivolta ai giovani che più si sia protratta nel tempo».

Il programma

Violante ha poi presentato i temi che saranno affrontati nel corso definendoli «aderenti alle esigenze dei Comuni». Si parlerà di ricostruzione con Vasco Errani Commissario straordinario di Governo alla Ricostruzione delle aree terremotate del Centro Italia nella giornata di apertura, venerdì 6 ottobre, seguirà l’intervento del Consigliere di Stato Carlo Mosca sulla sicurezza urbana. La giornata di sabato 7 ottobre sarà caratterizzata dalla tavola rotonda per tracciare un quadro complessivo sull’economia terriotoriale, parteciperanno: Chiara Appendino, sindaca di Torino in collegamento via Skype, Guido Castelli, sindaco di Ascoli Piceno, Luigi de Magistris, sindaco di Napoli, Matteo Ricci, sindaco di Pesaro, Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria e Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio. Di pianificazione integrata del territorio parlerà Stelio Mangiameli. Roberto Louvin interverrà su Strumenti per il governo dello spazio montano.

Iscrizioni per valdostani

Il corso è rivolto a giovani amministratori locali al di sotto dei 35 anni, senza alcuna ditinzione per l’appartenenza politica, di cui 45 provenienti da tutta la Penisola e 25 dalla Valle d’Aosta che saranno selezionati assicurando la parità di genere, la rappresentanza di tutte le aree geografiche e di tutte le espressioni politiche nonché delle diverse dimensioni dei comuni. Le candidature dei valdostani dovranno pervenire entro le ore 12 di venerdì 15 settembre alla sede del Consiglio Valle di via Piave ad Aosta o tramite Pec certificata all’indirizzo [email protected](foto: Luciano Violante e Andrea Rosset)(danila chenal)

Condividi

LAST NEWS