Posted by on

Scuola: «una macchina organizzativa che non si inceppa; insegnanti e famiglie collaborino»

L'assessora all'Istruzione Chantal Certan ha inaugurato l'anno scolastico al plesso di Pallein, a Saint-Christophe

Scuola: «una macchina organizzativa che non si inceppa; insegnanti e famiglie collaborino»

 

Alla presenza dei bambini, della scuola dell’infanzia e della primaria di primo grado, delle autorità locali e regionali l’Assessora all’Istruzione e cultura Chatal Certan ha simbolicamente inaugurato l’anno scolastico 2017/2018 che oggi, giovedì 14 settembre, ha visto il rientro tra i banchi di scuola di circa 18 mila 300 studenti. Certan ha ribadito «la necessaria sinergia tra scuola e famiglia» e ha voluto ringraziare i genitori importanti nel loro primo ruolo educativo. Ha ringraziato anche per il loro lavoro non solo il corpo docente ma anche tutte le figure che ruotano intorno al mondo della scuola, dagli impiegati amministrativi, alle bidelle, al personale di cucina. Personale importante che a causa delle dificoltà economiche dei comuni stanno spesso scomparendo e per le quali l’Assessore chiede «uno sforzo alle amministrazioni locali per garantire la qualità rispetto a queste professionalità». «La scuola è una macchina organizzativa che non si inciampa nonostante le difficoltà» – ha affermato l’assessora, alla quale i bambini hanno donato un fiore di carta e hanno intonato alcuni canti. (simonetta padalino)

 

Condividi

LAST NEWS