Posted on

EVENTI DEL FINE SETTIMANA

GLI APPUNTAMENTI IN VALLE DI SABATO 3 E DOMENICA 4 FEBBRAIO

SABATO 3 FEBBRAIO

AOSTA – La Cittadella dei giovani ospita alle 15 l’appuntamento gratuito Intrecciamo fili, relazioni e tradizioni, laboratorio di tessitura su telaio al quale partecipano anche due mediatrici interculturali. Per informazioni chiamare il 346 6933151.

AOSTA – Per la quinta serata del Music does on the road, si esibirà alle 21 il duo Water in us, che unisce musica e performance, accompagnato dai veterani dell’heavy metal valdostano dei Chrom e i Fahrenheit.

AOSTA – Alle 21, all’Espace populaire, si terrà l’Assemblea annuale dei soci di Aosta Iacta est, durante la quale si rinnoverà anche il direttivo, seguita da una serata all’insegna di giochi ludici che spaziano dalle battaglie medievali ai rompicapo.

AOSTA – Nella sede del Ccs Cogne continuano le serate danzanti de “Gli amici del ballo”, con alle 21 l’orchestra “Liscio 2000”. Ingresso 8 euro.

COGNE – Dopo la MarciaGranParadiso Skating di ieri, approda sui sentieri sui prati di Sant’Orsola Mini MarciaGranParadiso, gara di sci di fondo a tecnica classica dedicata ai bambini. Appuntamento alle 12, dove un quarto d’ora dopo partirà la baby sprint femminile e si susseguiranno le varie categorie su tracciati di diversa lunghezza (da 1 a 7,5 km): a concludere la gara saranno gli allievi maschi alle 14.30. Alle 15.30 si terrà, nella sala congressi del Grivola, la premiazione dei primi 10 classificati nonché una merenda a base di dolci per tutti.

COURMAYEUR – Nella biblioteca comunale, alle 18.30, si svolgerà un altro appuntamento de “Una valanga di libri – Incontri e proposte letterarie a Courmayeur”, con la presentazione del libro di Elvis Malaj “Dal tuo terrazzo si vede casa mia”.

GIGNOD – Prima uscita dell’anno per il gruppo mascherato delle landzette, che alle 9 di oggi partiranno con la sfilata e la visita alle famiglie delle frazioni Chez Henry, Chez Courtil, Roven e Buthier.

ISSIME – L’Auditorium z’Lannsch Hous ospita alle 21 la rappresentazione di teatro popolare della compagnia “Fessilsüppu” dal titolo “Miracolo a Tschartelljerit”, una commedia in quattro atti scritta, diretta e interpretata dal regista “enfant du pays” Andrea Ronco. L’entrata è libera.

LA THUILE – Alle 21 nella sala conferenze dell’Hôtel Planibel, Hervé Barmasse racconterà “La montagna, la mia vita da zero a 8.000”, per divulgare un alpinismo dove la natura, se ascoltata e rispettata, diventa accessibile a tutti e amica dell’uomo. Saranno proiettate immagini spettacolari e raccontati aneddoti suggestivi sul tema dell’incertezza del risultato e della ricerca dell’impossibile, di performance sportive e cultura della montagna.

MORGEX – Comincia oggi in frazione La Ruine la due giorni de Lo Carmentran, tradizionale Carnevale. Ragazzi mascherati passeranno di casa in casa, dalle 8 in poi, portando a tutti un po’ di allegria.

NUS – Al Planetario di Lignan di Saint-Barthélemy, dalle 16.30 alle 17.30, sarà proiettato il “Viaggio virtuale nel cosmo – A spasso per il cielo…con Galileo”.

OYACE – Il salone comunale accoglie oggi, dalle 14.30 alle 16.30, il Carnevale dei bambini con intrattenimento con “Arte in testa” ed una merenda offerta dalla Pro Loco.

POLLEIN – Inizia alle 9.30 dal piazzale del Municipio il Carnevale, dove i carri partiranno in sfilata attraversando le vie del paese e facendo tappa a Dregier, Petit Pollein, Chȃteau, Moulin (dove alle 12.30 sarà servita la fagiolata), all’Agriturismo La Reina, al Talon Pub, Chenaux, Chenière, Crȇtes, alla Latteria e, alle 20, alla sala polivalente, dove la si terrà poi la serata danzante con Lady Barbara. Per i più piccoli il ritrovo è nello stesso piazzale alle 13.30 da dove partirà il carro allestito appositamente per loro. Alle 15.30 si chiuderà la sfilata, si terrà uno spettacolo a loro dedicato e sarà servita la merenda.

SAINT-PIERRE – Il salone delle manifestazioni ospita alle 19.30 la cena per il Carnevale a base di trippa e fagioli o pasta e dessert (12 € adulti – 6 € bambini), a cui seguirà una serata danzante con “Osvaldo e Angela”.

SARRE – Lo stâde valdôtain di rugby ospita oggi la festa del Carnevale dedicata a grandi e piccini. Alle 17 festa in maschera e merenda per bimbi, alle 19.30 aperitivo in maschera e alle 21.30 concerto degli Iubal.

VALPELLINE – Tempo di Carnevale anche a Valpelline: le landzette partiranno alle 9 visitando le varie frazioni del paese, mentre alle 14, dal Municipio, partiranno insieme al carro delle mascherine dei bimbi per la sfilata e la visita alle famiglie del centro e del Capoluogo. Alle 16 la piazza centrale ospiterà una degustazione di prodotti tipici.

VALTOURNENCHE – Prosegue a Breuil Cervinia “Car of the year”, che accoglie le auto finaliste selezionate dalla giuria internazionale del premio più importante e storico del mondo dell’automotive . Le sette auto (Alfa Romeo Stelvio, Audi A8, BMW Serie 5, Citroen C3 Aircross, Kia Stinger, Seat Ibiza, Volvo XC40), già protagoniste al Motor Show di Bologna, sono esposte all’arrivo della pista del Cretaz al centro del paese. La votazione definitiva e la conseguente elezione della vincitrice avverrà lunedì 5 marzo in occasione del salone dell’auto di Ginevra. Alle 14.30 sarà attivo un punto ristoro dove saranno distribuiti cioccolata e vin brulè.

VILLENEUVE – Al via oggi la dodicesima edizione del Carnaville, il carnevale storico e a tema libero. Il ritrovo è fissato alle 14.30 al parcheggio del parco fluviale all’entrata Est del paese. Sono attesi i gruppi storici di Rivoli, Castelnuovo Don Bosco, Château d’Issogne, Nus, Quart e i signori di Sancto Petro di Saint-Pierre. Arriveranno anche il Lord e la Lady inglesi del carnevale di Champdepraz con il loro seguito e il nuovo gruppo storico Rosa Ignis di Chambave. Oltre al tema storico spazio anche alla fantasia con il Comité di Quatro Tor di Aymavilles, Angela & Osvaldo e il gruppo Fléyé della Chorale Châtel Argent. Il programma prevede la presentazione dei gruppi ospiti sulla scalinata all’entrata del paese addobbata con juta e stemmi medievali. A seguire la sfilata nelle vie del borgo, l’esibizione dei gruppi in piazza Assunzione, la rievocazione del processo a Perroneta d’Aquiano dello storico medievista Ezio Gerbore e la rievocazione del rogo in collaborazione con i vigili del fuoco volontari di Villeneuve. Ai figuranti merenda offerta al parcheggio pluripiano in collaborazione con la Pro loco.

DOMENICA 4

AOSTA – Alle 16 al Cinéma de la Ville, nell’ambito di “ Opera Ballet 17/18”, sarà proiettato “La signora delle Camelie”, adattamento del romanzo di Alexandre Dumas con la prima ballerina Svetlana Zakharova nel ruolo di Marguerite, catturato dal vivo in 4K al teatro Bolshoi di Mosca.

ARVIER – Le maschere partiranno dal piazzale della parrocchia alle 15 per poi sfilare nel borgo. In caso di maltempo le maschere rimarranno nella sala polivalente del paese. L’organizzazione chiede a ognuno dei partecipanti di portare qualcosa da mangiare e bere.

CHAMPDEPRAZ – Al via alle 11.30, nel piazzale delle poste, i festeggiamenti per il Carnevale con la distribuzione di polenta, fagioli grassi, trippa e salamini (è necessario essere muniti di appositi contenitori, l’offerta minima a porzione è di 5 euro). Alle 15.30 il salone polivalente di frazione La Fabrique ospiterà la Festa in maschera per bambini con animazione, musica, trucca bimbi, baby-dance, rottura della pignatta, tanto divertimento e merenda finale per tutti. I bambini devono essere accompagnati da un adulto.

COGNE – Prende il via alle 10 dai prati di Sant’Orso l’ormai tradizionale Marcia del Gran Paradiso Classic, la gara di sci di fondo che si sviluppa in un percorso di 45 km immerso negli splendidi boschi innevati del Parco nazionale Gran Paradiso. Alle 12:30 si terrà la “Flower ceremony”, mentre alle 15.30 il teatro Grivola ospiterà la premiazione dei vincitori.

MORGEX – Continuano i festeggiamenti per Cametran: alle 11.15 in piazza della Chiesa arriveranno gli ospiti (le landzette), alle 12.30 sarà servito il pranzo di Carnevale con minestrone “alla vecchia maniera”, pasta e fagioli, cotechini, patate e dolce. Due ore più tardi si terrà la sfilata dei bambini (ritrovo nella piazza della tipografia) e alle 15 al via i giochi per grandi e piccoli con tanto di pignatta con sorpresa e palo della cuccagna, alle 17 si terrà la premiazione dei giochi “indovina il peso e la misura”, tenutisi durante la giornata. La serata si concluderà all’ Hotel Valdigne dove alle 21.30 avrà inizio il Ballo in maschera con la musica di Mimmo Mirabella e la sua band: le cinque maschere più belle saranno premiate.

PONT-SAINT-MARTIN- Il piazzale dei Vigili del Fuoco, in via Monte Rosa dalle 11 in poi, accoglie la fagiolata del Rione Insula Vernae in attesa dei festeggiamenti del carnevale. Tutta la popolazione è invitata a presentarsi munita di pentolino.

SAINT-PIERRE – Si parte alle 14 dal piazzale del municipio con la sfilata del carnevale con i carri e i gruppi mascherati nelle vie del borgo. Alle 18 nel salone delle manifestazioni al via la merenda ed alle 21.30 si balla con Erik Bionaz e i Poudzo Valdoten. L’ingresso è gratuito.

SAINT-VINCENT – Si terrà oggi l’inaugurazione del Carnevale dei Piccoli, con il ritrovo in Piazza Aosta (davanti al Municipio) e partenza alle 14.30 della sfilata, fino ad arrivare in Piazza Cavalieri di Vittorio Veneto, dove sarà ufficialmente investito il piccolo Sindaco, sarà letto il proclama e lanciati i palloncini. Parteciperà alla sfilata anche la banda musicale di Châtillon.

VALTOURNENCHE – Prosegue a Breuil Cervinia “Car of the year”, che accoglie le auto finaliste selezionate dalla giuria internazionale del premio più importante e storico del mondo dell’automotive . Le sette auto (Alfa Romeo Stelvio, Audi A8, BMW Serie 5, Citroen C3 Aircross, Kia Stinger, Seat Ibiza, Volvo XC40), già protagoniste al Motor Show di Bologna, sono esposte all’arrivo della pista del Cretaz al centro del paese. La votazione definitiva e la conseguente elezione della vincitrice avverrà lunedì 5 marzo in occasione del salone dell’auto di Ginevra.

VILLENEUVE – Oggi in paese si festeggia il Santo Patrono di San Biagio, con alle 11 la santa messa nella chiesa e, alle 12 nel salone parrocchiale, l’incanto a favore della parrocchia. Alle 13 si terrà poi il tradizionale pranzo al ristorante Des Roses, a cui seguirà un pomeriggio danzante.

 

Condividi

LAST NEWS