Posted by on

EVENTI IN SETTIMANA

LUNEDÌ 10 DICEMBRE

AOSTA – Per una vista panoramica di piazza Chanoux si può accedere alla scala a chiocciola dell’albero di Natale dalle 17 alle 19.

AOSTA – Il Teatro romano fa da cornice al Marché Vert Noël. Gli chalets aprono dalle 11 alle 20.

AOSTA – La saletta Maria Ida Viglino di Palazzo regionale ospita, alle 10.30, la conferenza dal titolo Donne e uomini nelle grandi imprese valdostane: qual è lo stato dell’arte?, azioni positive per la realizzazione della parità uomo-donna nel lavoro.

NUS – La Casa di Babbo Natale in via Aosta con i suoi personaggi animati, presepe in movimento e la buca delle lettere per spedire la letterina a Santa Claus apre i battenti tutti i giorni fino al 6 gennaio dalle 14 alle 20.

PONTEY – La sala polivalente della microcomunità fa da cornice alla mostra dell’artigiano Serafino Servodidio. La filiera del pane nero, la filiera della fontina, la filiera della fienagione e Pontey in miniatura. Tutti i giorni fino al 6 gennaio dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 18.

MARTEDÌ 11 DICEMBRE

AOSTA – Per una vista panoramica di piazza Chanoux si può accedere alla scala a chiocciola dell’albero di Natale dalle 17 alle 19.

AOSTA – Il Teatro romano fa da cornice al Marché Vert Noël. Gli chalets aprono dalle 11 alle 20.

AOSTA – La biblioteca di Viale Europa organizza dalle 10 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18, fino al 15 dicembre, Re-Book il mercatino dei libri usati.

AOSTA – Il cinéma de la Ville proietta, alle 16 e alle 20.10 il film Un affare di famiglia di Hirokazu Kore-Eda con Lily Franky, Sakura Ando, amara analisi delle disuguaglianze sociali; alle 18.10 – alla presenza del regista – e alle 22.10, proiezione della pellicola Menocchio di Alberto Fasulo con Marcello Martini e Nilla, storia di Domenico Scandella, detto Menocchio, il mugnaio friulano, processato e giustiziato per eresia dall’Inquisizione.

AOSTA – La sala conferenze della Biblioteca regionale di via Torre del Lebbroso ospita, alle 18, la presentazione del libro La battaglia del Cervino.

AOSTA – La sala conferenze della Biblioteca regionale di via Torre del Lebbroso ospita, alle 21, la proiezione del fim L’amour est un crima parfait. AOSTA – La Cittadella dei giovani accoglie, alle 21, il concerto di Natale proposto dalle ragazze e dai ragazzi del Liceo Musicale di Aosta.

AOSTA – Sale sul palco del teatro Splendor, alle 21, Alice che nel concerto Alice Viaggio canterà Franco Battiato, Juri Camisasca, Lucio Dalla, Fabrizio De André, Francesco De Gregori, Mino Di Martino, Ivano Fossati, Giorgio Gaber, Francesco Guccini, Claudio Rocchi, Giuni Russo.

MERCOLEDÌ 12 DICEMBRE

AOSTA – Per una vista panoramica di piazza Chanoux si può accedere alla scala a chiocciola dell’albero di Natale dalle 17 alle 19.

AOSTA – Il Teatro romano fa da cornice al Marché Vert Noël. Gli chalets aprono dalle 11 alle 20.

AOSTA – Il cinéma de la Ville proietta, alle 16 e alle 20.10, la pellicola Menocchio di Alberto Fasulo con Marcello Martini e Nilla, storia di Domenico Scandella, detto Menocchio, il mugnaio friulano, processato e giustiziato per eresia dall’Inquisizione; alle 18 e alle 22 è in programma il film Un affare di famiglia di Hirokazu Kore-Eda con Lily Franky, Sakura Ando, amara analisi delle disuguaglianze sociali.

AOSTA – La Cittadella dei giovani accoglie, alle 21, il concerto di Natale proposto dalle ragazze e dai ragazzi del Liceo Musicale di Aosta. DONNAS – La sala polivalente di via Binel accoglie, alle 20.30, una serata dedicata ai buoni propositi con Manuela Lanterna (educatore e counselor sistemico-relazionale).

GIOVEDÌ 13 DICEMBRE

AOSTA – Per una vista panoramica di piazza Chanoux si può accedere alla scala a chiocciola dell’albero di Natale dalle 17 alle 19.

AOSTA – Il Teatro romano fa da cornice al Marché Vert Noël. Gli chalets aprono dalle 11 alle 20.

AOSTA – La sezione ragazzi della biblioteca regionale invita, alle 17.30, a L’ora del racconto con una deliziosa storia natalizia in cui un piccolo Babbo Natale riuscirà a portare i doni a tutti i bambini del mondo.

AOSTA – La Cittadella dei giovani propone, alle 19, la proiezione del film Birdman di Alejandro González Iñárritu che racconta la storia dell’ex stella del cinema Riggan Thomson occupato ad allestire un ambizioso spettacolo teatrale per Broadway per tornare sulla cresta dell’onda.

AOSTA – Al teatro Splendor, alle 21, va in scena lo spettacolo teatrale in francese Ruy Blas tratto da un romanzo Victor Hugo.

AOSTA – Sul palcoscenico del teatro Giacosa salirà, alle 21, il coro delle Penne Nere per il tradizionale concerto di Natale con la partecipazione de L’Orage.

NUS – La sala consiliare del municipio fa da cornice, alle 21, alla presentazione del libro La Stella d’Oriente di Laurent Sarteur che ripercorre la crociata a cavallo tra gli anni 1366 e 1367.

VENERDÌ 14 DICEMBRE

ANTEY-SAINT-ANDRÉ – Il padiglione dell’area sportiva di Filey fa da cornice alla rappresentazione teatrale Lo Sang con intervalli musicali di Luca Barmasse. L’appuntamento è per le 21.

AOSTA – Il Teatro romano fa da cornice al Marché Vert Noël. Gli chalets aprono dalle 10 alle 22. La casa di Babbo Natale accoglierà i bimbi dalle 14 alle 17.

AOSTA – Per una vista panoramica di piazza Chanoux si può accedere alla scala a chiocciola dell’albero di Natale dalle 17 alle 19.

AOSTA – Nella sede espositiva Hôtel des États di piazza Chanoux sarà inaugurata, alle 18, la mostra La città che cresce. Le quartier “Cogne” à Aoste. Le origini e la crescita di questo settore urbano ha condizionato in modo determinante il destino urbanistico e demografico della città.

AYMAVILLES – La sala della Cave des Onze Communes ospita, alle 19.45, l’incontro informativo, aperto a tutti, Un sorriso per la fibromialgia, organizzato dall’associazione Sindrome fibromialgica Valle d’Aosta.

CHATILLON – Al castello Gamba di Châtillon è in programma un incontro con alcuni degli autori che, ispirandosi ad opere della collezione, hanno tradotto in parole quadri e sculture presenti nelle sale del museo. Venerdì 14 , alle 17.30, sarà Marco Jaccond, che ha curato l’introduzione del volume ‘Voci da una collezione, a condurre i visitatori lungo un itinerario esplorativo alla ricerca delle opere che hanno attratto gli autori.

ETROUBLES – Nella biblioteca di Etroubles sarà presentato, alle 18, il libro “Le colpe dannate” in compagnia dell’autrice Cristina Sette e del moderatore Alessandro Camera.

GIGNOD – La sala consiliare del municipio di frazione Le Château accoglie, alle 18, la presentazione del libro di poesie di Attilia Henriet Mnemonico Riordino. Dialoga con l’autrice Umberto Druschovic.

NUS – L’osservatorio di Saint-Barthélemy organizza una serata speciale dedicata alle Geminidi, le ‘stelle cadenti’ di dicembre, che nulla hanno da invidiare alle più famose… cugine estive di metà agosto. Doppi appuntamento alle 18 e alle 21.30.

PONT-SAINT-MARTIN – Villa Michetti ospita, alle 21, un incontro con Alessandro Barbano. Il giornalista presenterà il suo libro Troppi diritti – l’Italia tradita dalla libertà che ritrae una Italia incapace di riavvicinare le generazioni spostando le responsabilità dai vecchi a i giovani, di proteggere il capitale umano e di invertire il flusso dei cervelli in fuga, di valorizzare il merito, di dare efficienza alla pubblica amministrazione, un paese soffocato dalle lobby, ma incapace di dare un nuovo senso alla solidarietà sociale.

QUART – La sala dell’Unité des Communes valdôtaines Mont-Emilius in località Champeille ospita, alle 20.45, la presentazione del libro Tu sei oncologa vero? Di Francesca Masi. Con l’autrice – donna, madre, psicolga e malata di cancro – dialogheranno Salvatore Luberto, presidente Lilt Valle d’Aosta, Egle Barocco e lo psicologo e psicoterapeuta Alessandro Fusaro perché ”parlare di cancro si può senza morire… né di noia né di disperazione” dice l’autrice.

Condividi

LAST NEWS