Pubblicato il

Celtica più forte della crisi: in tre giorni, 300 eventi e 350 artisti

Celtica più forte della crisi: in tre giorni, 300 eventi e 350 artisti

Molti artisti si esibiranno gratuitamente; i biglietti possono già essere acquistati on line

Celtica più forte della crisi. La festa internazionale di musica, arte e cultura celtica più alta d’Europa, nata nel 1997 per iniziativa del Clan Grande Orsa non ha bisogno di presentazioni, essendo diventata e confermandosi ogni anno l’appuntamento clou di inizio luglio dell’estate valdostana. «Nonostante il mancato finanziamento regionale, il programma del 5,6 e 7 luglio – spiega la direzione del Festival – il palinsesto sarà ricco grazie a un lavoro di volontariato molto intenso che coinvolge il personale e gli stessi artisti; molti infatti, pur di non mancare a Celtica, suoneranno gratuitamente».
Passato e presente si riuniranno in un’atmosfera magica; il cuore della festa rimane il bosco di Peuterey, ma in programma, tra la Val Veny, Courmayeur,Morgex, La Thuile e Bard ci sono 55 tra concerti e spettacoli, 200 animazioni, 70 conferenze, laboratori artigianali per adulti e bambini e un mercatino al quale partecipano 60 artigiani. I tre giorni di Festival si riassumeranno in circa 300 eventi e 350 artisti coinvolti.
I gruppi e gli artisti che si esibiranno sui diversi palchi arrivano da tutto il mondo, rivisitando anche in chiave rock e alternativa la musica della tradizione; tra i tanti, gli scozzesi Red Hot Chilli Pipers, i Bodh’aktan dal Québec, i Folkomondo ma anche Stramash e i francesi Garlic Bread, Anne Gaelle, l’arpista Vincenzo Zitello, Ensemble Sangineto, Innova Irish Dance e molti altri. Tra gli eventi speciali, la seconda edizione di ‘Ollafest’ (dopo il successo di qualche settimana fa al forte di Machaby), sabato 6 luglio, evento che sarà dedicato alla scoperta del bevande dei Celti, sidro, idromele, birra artigianale e ‘Alpid’Arpa’, evento nel quale si esibiranno arpisti italiani ed europei. Entrambi gli eventi si terranno a Pré Saint Didier. Domenica 7 luglio, Morgex ospiterà un concerto a piedi nudi, animato dall’Ensemble Sangineto, nel percorso di barefooting del comune.
Programma e costi dei biglietti sul sito www.celtica.vda.it; i biglietti possono già essere acquistati on line.
(cinzia timpano)

Condividi

ULTIME NEWS
Regionali, Rollandin: «sono presentabile, candidabile ed eleggibile»

Regionali, Rollandin: «sono presentabile, candidabile ed eleggibile»


Lo precisa il candidato della lista 'Pour l'Autonomie - Per l'Autonomia' dopo che la Commissione...

Pubblicato da il