Pubblicato da il

Zero provvigioni: la rivoluzione del mondo immobiliare è adesso

E' la nuova frontiera dell'intermediazione ideata dalla nuova agenzia Proposte Immobiliari di Francesco Marcosano e Valentina Lavorgna

Zero provvigioni: la rivoluzione del mondo immobiliare è adesso

Zero provvigioni: la rivoluzione è oggi.

Affitto: zero% provvigioni. Vendita: zero% provvigioni a favore dell’intermediario: è la rivoluzione nell’immobiliare, messa in atto da Francesco Marcosano e la moglie Valentina Lavorgna di “Proposte Immobiliari”, la nuova agenzia di Aosta.   Zero provvigioni: la rivoluzione del mondo immobiliare è adesso

Vendere e affittare immobili per Francesco Marcosano,  iscritto alla Camera di commercio di Aosta, è una vera passione e solo dalle passioni vere, possono nascere idee nuove, che nel caso del settore immobiliare in cui sono impegnati Francesco e Valentina, mettono al primo posto i clienti che vogliono vendere, affittare o acquistare case.

“Un mutuo non è una cosa da poco: avere un professionista che ti aiuta a trovare la casa dei sogni, quella giusta, senza fretta e senza pressioni e senza chiedere niente, cambia di molto la prospettiva di intraprendere una delle ricerche più importanti della vita”, riferisce Marcosano.

Il Covid-19 non ha frenato aspirazioni e voglia di mettersi in gioco, soprattutto quando si ha, come Francesco, la consapevolezza dei tempi che stiamo vivendo.

Un nuovo metodo di lavoro

Francesco Marcosano è entrato nel settore immobiliare di Aosta nel 2016 e ha lavorato finora per alcune agenzie fino allo scorso marzo, quando la pandemia, ha dato la più brusca frenata di sempre all’economia. Marcosano da collaboratore di agenzia è diventato titolare di se stesso con “Proposte Immobiliari”.

“Il momento non è facile, ma nonostante tutte le difficoltà che ci sono state, abbiamo lavorato, e quindi, con in tasca la mia esperienza quinquennale nel settore immobiliare, ho deciso di proseguire per la mia strada assieme a mia moglie, con un metodo di lavoro nuovo, che si discosta di molto dalla tipica agenzia immobiliare che conosciamo fino ad ora”.

Il concetto della compravendita degli immobili di Francesco è innovativo. “Come agente immobiliare, ho deciso di creare un’attività piuttosto anormale rispetto al mercato – spiega -. Ho deciso di dividermi dal mercato che c’è adesso, per creare un’idea che si sposa meglio con i nostri tempi”.

La novità: zero commissioni

Tutti i proprietari di case che mettono in affitto il loro immobile affidandosi a Francesco Marcosano, infatti, non pagano provvigioni. Una cosa inusuale, finora mai messa in pratica da un’agenzia immobiliare.

La sola provvigione che il titolare di “Proposte Immobiliari” incassa, consiste in una mensilità, più Iva, riscossa dai clienti che lo contattano per cercare la casa ideale da prendere in affitto.

Chi vuole affittare un immobile, che abitualmente si affida ad annunci sui portali del settore come Subito.it o Immobiliare.it, affidandosi a Marcosano, non ha costi da sostenere.

“I miei clienti hanno a loro disposizione un professionista a costo zero – sottolinea l’Agente -. Un professionista che si occupa di tutto: dei contratti, delle buste paga, delle dovute ricerche che riguardano la persona, la reperibilità delle informazioni e molto altro”.

Praticamente un servizio completamente gratuito e professionale. Nel ramo della compravendita le belle sorprese aumentano.

“Per quanto riguarda la vendita, io ricevo il 3% dal venditore e lo 0% dall’acquirente – specifica Marcosano -. Questo perché quando un potenziale acquirente è interessato e fa una proposta che viene accettata, il cliente/acquirente, non versa provvigioni. Mi sembra il minimo visto tutte le altre spese che deve già sostenere”. Chi si accinge a comprare casa deve infatti districarsi tra una moltitudine di spese tutte a proprio carico, partendo dall’atto notarile, passando dall’imposta di registro e probabilmente all’accensione del mutuo, per finire alle spese da versare all’agenzia immobiliare. Piuttosto scoraggiante, pensando che già senza quest’ultime, si spendono in media già 5.000 euro.

Il vantaggio di non chiedere soldi all’acquirente al momento della compravendita è evidente. Oggi infatti tante persone vogliono acquistare casa, ma spesso vengono frenate dai costi che ruotano intorno a questa pratica: non pagando nulla all’agenzia, possono con più facilità dare una caparra al venditore, agevolando l’acquisto della casa e di conseguenza anche la vendita. In questo modo il venditore si trova con molte più persone interessate e ha più possibilità di vendere casa. “Da 30/40 anni le regole del settore immobiliare sono sempre le stesse:  3% al venditore e 3% al compratore.

“L’idea del Zero commissioni nasce per svecchiare il sistema e stare al passo con i tempi – puntualizza l’Agente – E’ vero che con la crisi immobiliare del 2008/2010 sono cambiate molte cose, ma io ritengo giusto usare un metodo più idoneo alla realtà odierna. Oggi nessuna persona che lavori a tempo indeterminato, quindi idonea ad accedere al mutuo, ha un budget così corposo da permettersi una spesa tanto alta e io voglio andare incontro a queste persone, offrendo loro un servizio professionale e a costi zero. C’è da sottolineare che al venditore chiedo comunque il classico 3% non di più”.

L’offerta di Proposte immobiliari

“Proposte Immobiliari” si occupa principalmente di appartamenti residenziali che vanno da Nus fino alla zona di Courmayeur e tutta l’Alta Valle.

Tratta locazioni, sia di appartamenti che di ville, ma anche di locali come uffici, magazzini e palestre e tutto ciò che riguarda l’area commerciale. Per quanto riguarda la vendita spazia dagli appartamenti alla ville ma non esclude anche in questo caso il settore commerciale.

In attesa del sito internet, che presto sarà online, è possibile valutare le proposte di Francesco Marcosano dalla sua pagina Facebook, accessibile dal sito in costruzione www.aostaimmobiliare.it.

 

Condividi

ULTIME NEWS