Pubblicato il

Parco: fumata nera per la scelta della sede

Parco: fumata nera per la scelta della sede

Un incontro interlocutorio quello di ieri tra i sette comuni del versante valdostano della Comunità del parco Nazionale del Gran Paradiso.
Gli amministratori di Aymavilles, Cogne, Introd, Rhêmes-Saint-Georges, Rhêmes-Notre-Dame, Valsavarenche e Villeneuve si sono incontrati ieri per discutere insieme della giusta localizzazione della sede amministrativa dell’ente. Chi si aspettava un nome rimarrà deluso perché, come comunica il presidente del Parco, Italo Cerise (in foto) «si è tratto solamente di una riunione preliminare interlocutoria nella quale si è deciso un percorso da seguire per arrivare a una decisione congiunta».
Nel frattempo prosegue la petizione promossa da un comitato di cittadini di Valsavarenche (Pino Dupont, Adriano Chabod, Claudio Vicari, Guido Favre e Giuseppino Bich) che rivendicano per il proprio paese gli uffici dell’ente. Domenica 15 aprile sarà possibile sostenere l’iniziativa in occasione della Batailles de Reines che si terrà ad Aymavilles.
(Erika David)

Condividi

ULTIME NOTIZIE
X