Pubblicato il

MTB: Emilie Collomb cala il poker

MTB: Emilie Collomb cala il poker

La portacolori del Pila Bike Planet trionfa anche a Vermiglio

Poker di Emilie Collomb (foto) agli Internazionali d’Italia. La valdostana del Pila Bike Planet ha vinto quattro prove su quattro dell’importante circuito nazionale di cross country. A Vermiglio, Emilie ha terminato in 1.12.46, lasciando in seconda e terza posizione Serena Tasca (Fm Bike Factory) e la valdostana del Cicli Lucchini.com, Sara De Leo. Tra i maschi 27° Thierry Montrosset (Dytech), mentre nella gara Elite 14° Giuseppe Lamastra (Carraro), 25° Andrea Cina (Dytech) e 27° Michael Pesse (Team Cbe). In campo femminile 11° Cindy Casadei (Ktm Racing). Nella gara di Coppa Italia Esordienti e Allievi la rappresentativa valdostana ha chiuso la terza tappa con un quarto posto, alle spalle di Lombardia 1, Bolzano e Lombardia 3. A livello individuale, quinta posizione per Francesca Liporace (Pila Bike Planet), mentre in campo maschile 42° Simone Masoni (Lupi). Negli Esordienti 2, 11ª Jessica Balbo (Lys) e 12ª Eleonore Barmaverain (Lupi). Nei maschi, Davide Aresca (Lucchini) chiude terzo, con settimo, ottavo e decimo Federico Fiori (Pila Bike Planet), Mathieu Vicquery (Courmayeur) e Federico Piccolo (Pila Bike Planet). Nelle Allieve 1 quinto posto per Chiara Doveri (Courmayeur) e 11ª Sofia Fiori (Lupi), mentre nelle Allieve secondo anno quarto posto per Giorgia Dalla Zanna (Pila Bike Planet). In campo maschile, terzo gradino del podio per Alessandro Saravalle (Cicli Lucchini) con 17° Nehuen Truc (Cicli Lucchini) e 45° Luca Cina (Lupi).

Condividi

ULTIME NOTIZIE
X