Pubblicato il

Nus, ancora nulla di fatto per la Pro loco

Nus, ancora nulla di fatto per la Pro loco

In 24 si sono presentati alle urne ieri per votare la nuova Pro loco: un solo candidato, Domenico D’Amato, che ha ottenuto il maggior numero di voti, e altri 21 cittadini segnalati seppure questi ultimi non avessero presentato la loro candidatura come vuole il regolamento che regge la designazione dell’ente. Domani toccherà al sindaco Elida Baravex chiamare i ‘nominati’ e incassare la loro disponibilità per mantenere in vita la Pro loco. Servizio su Gazzetta Matin in edicola lunedì 11.

Condividi

ULTIME NEWS