Pubblicato il

Già disponibili on line i biglietti per Aosta Classica

Già disponibili on line i biglietti per Aosta Classica

Il festival aprirà il 23 luglio con Bregovic e chiuderà il 5 con De Gregori

Sono sette quest’anno gli spettacoli a pagamento di Aosta Classica, un modo per «far quadrare i conti» e responsabilizzare il pubblico spiega il direttore artistico, Francesco Battisti.
Il festival prenderà il via il 23 luglio al Teatro Romano con il doppio appuntamento che vedrà salire sul palco i valdostano L’Orage (vincitori di Musicultura 2012), a scaldare il pubblico per l’esibizione di Goran Bregovic.
A seguire gli altri big del festival: Fabio Concato (25 luglio), Momix in Botanica (27 e 28 luglio), Al di Meola & Peo Alfonsi (2 agosto), Salvatore Accardo e l’orchestra da Camera italiana (4 agosto) con il gran finale affidato a Francesco De Gregori (5 agosto).
I biglietti sono già acquistabili sul circuito online Ticketone.it e dalla prossima settimana anche su www.valledaostaspettacoli.it e nelle rivendite Il Disco e Musica e Ricordi.
Per gli appassionati c’è la possibilità di fare l’abbonamento sia per la platea che per la tribuna, per l’intero festival o per una delle due settimane.
Platea: costo dell’intero festival 156,40 euro in abbonamento 110 euro (55 la prima settimana e 49,50 la seconda).
Tribuna: costo dell’intero festival 116,15 euro, 77 in abbonamento (42,90 la prima settimana e 37,40 la seconda).
Dettagli dei prezzi, elenco delle prevendite e prenotazioni per i concerti gratuiti su www.aostaclassica.it.
Sul numero di Gazzetta Matin in edicola lunedì 18 il calendario del festival nel dettaglio.
(e.d.)

Condividi

ULTIME NEWS