Pubblicato il

Courmayeur: un nuovo progetto politico per il paese

Courmayeur: un nuovo progetto politico per il paese

I promotori sono i consiglieri di minoranza Albert Tamietto e Raffaella Roveyaz

Un gruppo che non si riconosce in nessun partito, ma che non rifiuta l’apporto e la confluenza dei simpatizzanti per correnti politiche definite -riconoscendone anzi un positivo arricchimento culturale. Albert Tamietto e Raffaella Roveyaz, portavoci delle due minoranze di Courmayeur si muovono in vista delle elezioni di ottobre 2012 e danno il via ad un’iniziativa che prevede incontri aperti a tutti coloro che non sono soddisfatti del paese e che vorrebbero qualcosa di diverso per il futuro. ‘Per il momento non esiste nemmeno un programma elettorale’ – ha dichiarato Albert Tamietto. Mercoledì prossimo 27 giugno, alle ore 18.30 presso il Caffè dell’Ange, si terrà la conferenza stampa per la presentazione al pubblico della Carta dei valori. «Un’iniziativa che supera il concetto di partito; noi riteniamo che è l’uomo che fa il partito e non viceversa, quello che conta è la sostanza ed è necessario rimettere in ordine Courmayeur perchè il nostro paese è allo sbando. Siamo quella parte di popolazione che attualmente non si sente rappresentata» – ha spiegato Albert Tamietto.
(sophie tavernese)

Condividi

ULTIME NEWS