Pubblicato il

Nasce NaturaVALP per rilanciare il turismo nella Valpelline

A guidare la neonata associazione sarà guidata da Daniele Pieiller

A guidare la neonata associazione sarà guidata da Daniele Pieiller

E’ nata l’associazione NaturaVALP con l’obiettivo di trovare una strategia di sviluppo e promozione turistica della Valpelline. «Siamo consapevoli del fatto che ci distinguiamo dalla maggior parte delle vallate laterali valdostane per il fatto di essere sprovvisti di impianti di risalita o grandi infrastrutture e lontani dal così detto turismo di massa. Il territorio montano che la caratterizza è tra i più selvaggi e incontaminati della Valle d’ Aosta. Noi stiamo prendendo coscienza che questi aspetti non possono e non devono essere visti come carenze della nostra offerta turistica ma in questo momento devono essere vissuti come peculiarità importanti e ricercate da turisti consapevoli e alla ricerca di territori veramente diversi dai loro», scrivono i neo soci.
L’associazione è composta da una ventina di persone, sono rappresentate 16 attività legate al turismo A guidare il gruppo è Daniele Pieiller, al suo fianco il vice presidente, Nadine Favre, il segretario, Cristina Zanellato, e i consiglieri Maura Petitjacques, Marco Tesoro, Patrizio Bionaz, Daisy Barailler, Cristian Bredy.

Condividi

ULTIME NEWS