Pubblicato il

Courmayeur, si torna a parlare di riconversione per la Palud

Courmayeur, si torna a parlare di riconversione per la Palud

Con uno stanziamento di 10 mila euro è stato affidato al professor Luigi Gaido, docente di sviluppo turistico e marketing, l’incarico di uno studio sulla riconversione e il riposizionamento nell’offerta turistica del villaggio di La Palud.
L’idea non è nuova, già nel 2007 il comitato del villaggio, ora presieduto da René Salluard, aveva elaborato uno studio di fattibilità per la riqualificazione in seguito allo spostamento della funivia. Parallelamente esisteva un accordo di programma, mai siglato, tra Comune e Regione da oltre dieci milioni di euro per quella zona. Ma nulla, dal 2007, è più stato fatto. Ora il comitato e gli abitanti tornano a sperare.
I dettagli su Gazzetta Matin in edicola il 6 agosto.
(erika david)

Condividi

ULTIME NEWS