Pubblicato il

Ai lupi radioattivi il XVI Stambecco d’oro

Ai lupi radioattivi il XVI Stambecco d’oro

Al documentario austriaco anche i premi assegnati dai bambini e il premio Progetto Natura

E’ stato il documentario del regista austriaco Klaus Feichtenberger “Radioaktive Wölfe”, ad aggiudicarsi il Trofeo Stambecco d’oro assegnato dalla giuria popolare (5.000 euro), il Trofeo Stambecco d’oro Junior assegnato dai bambini e il Premio Progetto Natura – Marisa Caccialanza (1500 euro) assegnato dalla giuria tecnica.
Sono stati premiati anche lo spagnolo Carlos Rodriguez con “ Berriro Igo Nauzu” (Premio miglior cortometraggio pari a 1000 euro); François de Riberolles con “Le Temple des phénix” girato nel Parco Nazionale del vulcano Masaya in Nicaragua (Premio Parco Nazionale Gran Paradiso pari a 1500 euro) Marco Andreini e Paolo Fioratti con “Il migliore dei mondi possibili” girato in Valle d’Aosta (Premio WWF) e Oliver Goetzl con “Finnland”( Premio Lipu-Mario Pastore.)
Menzione speciale per il film francese “Cerf moi fort” di Paul Grossin.
(s.c.)

Condividi

ULTIME NEWS